aaaWeb.it Ottimizzazione Campagne Adwords Adsense Pay per Click trucchi consigli Italia
contattaci

Monitoraggio della campagna Adwords

La nostra campagna una volta impostata e una volta resa attiva, necessita di un costante monitoraggio delle variabili in gioco al fine di controllare, ottimizzare ed escludere che sono le tre operazioni che permettono di massimizzare la resa.

Esiste un controllo di base che è quello che si fa sul CPC massimo (Costo Per Click massimo delle parole chiave) sul CTR (Click Through Rate percentuale di click rispetto alle impressioni, cioè alle esposizioni del nostro annuncio), infine sul CPCmedio (Costo Per Click medio).
Questi valori determinano, assieme alle impressioni (numero delle esposizioni del mio annuncio), il costo nel tempo per ogni singola parola della mia campagna.



Questo però non ci fornisce l'informazione più importante che è quella di sapere quale parola ha generato più contatti, ecco perchè lo stesso Google mette a disposizione uno strumento aggiuntivo per il monitoraggio delle conversioni, che si attiva direttamente dal pannello.
Tramite il monitoraggio delle conversioni possiamo ottenere informazioni molto utili sia per campagna di acquisto / vendita di prodotti, sia per generazione di contatti (Lead generation) o per altri scopi.
Questro strumento funziona se riesco a fare in modo che il visitatore che effettua l'acquisto, vendita o il contatto, sia inviato ad una pagina di transizione o di ringraziamento che viene monitorata dal sistema di Google. Google stesso fornirà un codice da inserire nella pagina che permette al meccanismo di funzionare.

Esistono numerosi sofware per il tracciamento delle conversioni detti "sofware di tracking", generalmente a pagamento e sono venduti con licenza di uso annuale o perenne.

AdWords
AdSense
Risorse nel web